Parliamo di pelle

CHE TIPO DI PELLE HAI?

Scegli i prodotti ed i trattamenti adatti al tuo tipo di pelle

COME DETERMINARE IL TIPO DI PELLE

Capire che tipo di pelle si ha non è così facile come può sembrare. Vediamo insieme come funziona la nostra pelle e come determinarne la tipologia.

La pelle è un organo del nostro corpo ed in quanto tale, tra i suoi strati avvengono numerose azioni, una delle più importanti è la produzione delle cellule responsabili dell'elasticità, dell’idratazione e della compattezza della pelle. Un'altra funzione fondamentale è la produzione del film idrolipidico che è una barriera di protezione composta da una parte acquosa e una lipidica (grassi e sebo), la sua funzione è quella di trattenere le sostanze prodotte dalle cellule, mantenendo la pelle elastica, idratata e compatta.

Il nostro compito, dunque, è quello di sostenere l’attività di queste cellule e quello di non alterare la corretta funzionalità del film idrolipidico. Vi starete chiedendo come fare, arrivati a questo punto, non preoccupatevi, con le giuste informazioni imparerete in un batter d'occhio.

Cosa determina il nostro tipo di pelle?

Oltre ai fattori genetici che determinano il nostro tipo di pelle, essa viene condizionata sia da fattori interni che da quelli esterni. Diciamo che la pelle si adatta e si comporta in base al nostro stile di vita (alimentazione, lavoro, abitudini, ecc) ed al luogo in cui viviamo (condizioni climatiche, smog, ecc).

Dunque non basta conoscere il proprio tipo di pelle per scegliere prodotti e trattamenti da utilizzare, ma occorre sapere quali sono le nostre abitudini che portano la pelle a modificare la propria condizione.

Infatti la nostra pelle in base ai segnali che riceve dall'interno e dall'esterno, produce più o meno sostanze nutritive e di rifiuto e che a loro volta modificheranno la sua superficie.

Facciamo qualche esempio:

Se ho la pelle normale e la detergo ogni mattina con la saponetta per le mani o uso prodotti per pelle grassa, perchè non sono sicura di che tipo di pelle ho, andrò ad alterare l’idratazione e la mia pelle per reazione potrebbe diventare sensibile o grassa.

Un po’ come quando mangiamo delle schifezze e l’indomani ci ritroviamo con dei brufoli.

Se lavoro a contatto con fonti di calore elevato o ambienti molto freddi, non proteggendo abbastanza la mia pelle, essa per proteggersi potrebbe aumentare il suo spessore.

Questi sono solo alcuni esempi, ma sappiamo bene che esistono moltissime situazioni diverse a cui andiamo incontro tutti i giorni.

Come prendersi cura della pelle?

Grazie agli esempi precedenti, spero sia chiaro il concetto che alla base della propria skincare ci deve essere una corretta analisi della pelle e del proprio stile di vita. Per poter fare una scelta dei prodotti basata anche sulle nostre abitudini, sia alimentari che lavorative, sportive, ecc.

La skincare routine, quindi, è una valida alleata per mantenere la nostra pelle bella e sana e per ritardare il più possibile i segni del tempo.

Come scegliere i prodotti giusti per la nostra skincare routine?

  • Analisi della pelle per capire che tipo di pelle abbiamo. Questo passaggio sarebbe meglio farlo da un professionista che sia l’estetista o il dermatologo. Così da evitare errori, spendere soldi in prodotti per scoprire che non sono adatti a noi.
  • Capire se c’è qualche fattore o abitudine che alterano il nostro tipo di pelle. Intolleranze, lavoro, sport, smog, alimentazione. Cambiando dove possibile e scegliendo dei prodotti che contrastino le cause scatenate da questi.

Una volta fatto questo, sarai in grado di scegliere i prodotti più adatti al tuo tipo di pelle ed alle sue condizioni dettate da altri fattori.


Se non sei sicura di aver capito che tipo di pelle hai, hai provato molti prodotti ma non trovi quelli adatti a te, prenota un appuntamento in istituto per una consulenza, sarò felice di aiutarti!

Prenota un trattamento

Estetica Cruciani

Online

Ciao, se hai qualche domanda sono qui per aiutarti.🙂

Siamo felici di averti di nuovo, sono qui per aiutarti.🙂👍

1